lunedì 2 settembre 2019

Il colore Viola: Scilla e Chianalea



La definiscono la Venezia del sud: un piccolo borgo marinaro con le barchette ormeggiate sull'uscio di casa. 
Siamo a Scilla, in Calabria, Costa Viola, e nel  suo cuore più autentico, Chianalea, il villaggio di pescatori più antico di Scilla.
E' la nostra prima tappa di viaggio, la prima sosta prima di imbarcarci per la Sicilia.
Una piacevole ed incantevole scoperta. Il suo viola l'ho amato, amore a prima vista, spero che riusciate a catturarne le sfumature...
E' un viaggio fatto l'anno scorso, quest'anno devo ancora partire ed in realtà neppure so se partiremo visto i pochi giorni che abbiamo a disposizione, magari all'ultimo momento una meta uscirà,  chissà.
Lascio qui queste immagini certa di far piacere a chi contintua a scrivermi, a chiedermi di tornare tra queste pagine, a raccontare dei mie viaggi che riescono, mi scrivete, ad  emozionare. Che dire,  grazie... 

Patrizia 
Non mi stanco mai di un cielo blu, di un mare blu, adoro il blu...




"Ci sono mattine in cui il cielo apre il pugno e lascia cadere il blu in verticale e mattine, invece, in cui lo soffia delicatamente come una cipria morbida"








"Mi presti il blu? Quale? Blu oceano, ciano primario, celeste, color zaffiro, azzurro cielo, turchese o verde acqua?"













"Gioia cara, vorrei una stagione in cui non ci fosse per me che tu e carta bianca e voglia di scrivere cose limpide e felici." (Italo Calvino)



1 commento:

  1. La Sicilia è bellissima. Ogni volta ci lascio un pezzetto di cuore e non vedo l'ora di tornarci con il mio piccolino ^_^

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia