lunedì 11 giugno 2018

Happiness is a piece of cake


https://www.youtube.com/watch?v=0HUkv6jgerA

(
Thegiornalisti - Questa nostra stupida canzone d'amore)

Ritrovare un vecchio libro, aprirlo a caso e rileggere le frasi sottolineate.
Ascoltare vecchie e nuove  canzoni alla radio.
Un giorno come tanti, con i soliti pensieri che si rincorrono mentre cerco di metterli in ordine.
Osservo il mio gatto, la sua serafica calma che osserva me; mi fa sorridere.
Lui ha capito tutto della vita. 
Aspetta. Che mi decida a far qualcosa.
Apro la dispensa ed  in alto vedo qualcosa di giallo che spunta fuori: stampini di carta presi che non ricordo più da quanto tempo.
Cerco ancora, la mia è una dispensa enorme e contiene di tutto: gocce di cioccolato, mandorle a lamelle, uvetta sultanina, cacao amaro, farina;  una pera matura nel cestino della frutta e poi la paletta per dolci che mi ha regalato mia sorella, ancora nella scatola trasparente.
So quel che voglio fare adesso, subito.

La felicità è una piccola cosa.
Un giorno come tanti, un vecchio libro riaccarezzato, canzoni che vanno, la mia casa ed il mio gatto, una ricetta da (ri)fare, un regalo bellissimo e... un pezzo di torta!  


“C’è un ape che si posa
su un bottone di rosa:

lo succhia e se ne và…

Tutto sommato, la felicità

è una piccola cosa.”

(Trilussa)


4 piccoli plum-cakes

Ingredienti 
200 g di farina 00
200 g di burro a temperatura ambiente
200 g di zucchero
3 uova 
2 tuorli
1/2 bustina di lievito per dolci (2 cucchiaini)
scorza grattugiata di 1 limone bio
Inoltre:
gocce ti cioccolato
una pera
uvetta
mandorle a lamelle
cacao amaro
4 stampini di carta da plum cake

Come si fa
In una ciotola o nella planetaria, lavorate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungete alla crema di burro i 2 tuorli, le 3 uova, la scorza del limone, la farina setacciata con il lievito. Amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto soffice ed omogeneo. 
Dividere l'impasto in quattro parti uguali.  Aggiungete ad uno gocce di cioccolato e piccoli pezzetti di pera, ad un altro mandorle a lamelle e uvetta, ad un altro solo mandorle a lamelle in superficie; infine dividete l'impasto rimasto ancora in due  parti e ad uno aggiungete un cucchiaio di cacao amaro per il plum-cake  variegato.
Versate  gli impasti nei 4 stampini  e cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa  30-40 minuti. 
NOTE: Invece di 4 mini plum-cake, potete farne uno solo con lo stampo classico con la farcitura che più vi  piace ! Aumentate il tempo di cottura a circa 45-50 minuti.


“Chissà se l’estate si addormenta anche laggiù,nella casa di Saint-Rémy?
 Chissà se anche lì c’è il gusto di infilarsi un maglione e aspettare la fine delle vacanze? 
Laggiù non lo so. 
Il tempo si è fermato nella luce imperturbabile dell’estate, 
laggiù c’è una casa bianca, e io ti aspetto.”
 
(La stagione azzurra -Philippe Delerm)







4 commenti:

  1. Deliziosi! E che foto stupende :)
    Buona settimana

    RispondiElimina
  2. Mi commuovo quando trovo appunti e dettagli schizzati velocemente con la matita in un libro o un quaderno..mi ricorda di momenti della mia vita a cui non pensavo da tempo e mi scaldano il cuore.
    Una fetta di questo piccolo cake renderebbe felice anche me ^_^
    Buona settimana Pat <3

    RispondiElimina
  3. Immagini le tue che scatenano voglia di provare ad imitarti.....
    I colori trasmettono pace e felicità.grazie per quello che ci insegni.

    RispondiElimina
  4. La tua dispensa mi ricorda molto la mia. :-D Mi piace quando sono gli ingredienti a scegliere per noi una ricetta.

    Anna Luisa

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia