giovedì 12 aprile 2018

Il pane con i semi...


Certe persone le senti vicine per tanti perchè, che poi non servono, le senti vicine e basta, affinità, passioni comuni, sintonia,  semplice simpatia.
Questa ricetta è della mia amica,  una signora polacca che dice che con me ha scoperto la passione per la fotografia.
Io penso invece che grazie a lei riesco a vedere con occhi diversi le immagini, attraverso le sue inquadrature, i colori che riesce a catturare, le sfumature e penso anche che mi ha insegnato cose sulla mia reflex che non sapevo.
Forse perchè quattro occhi e due macchine fotografiche fanno meglio di una.
Non lo so, ma sono felice di aver trovato una grande amica ed una persona bellissima.
La ricetta è la sua,  "polacchia", come dice lei con tanti semi, niente farina, poco miele e un pò di yogurt.
Le foto invece sono le mie, le abbiamo fatto insieme, anche quelle in giro durante una passeggiata nei luoghi del mio cuore.
Secondo me le sue fotografie sono più belle ...  più colorate, più... "sfummicate...sfondo molto sfummicato" !
- Sfocate -  si dice  "Sfocato"-  E ridiamo quando la correggo!



Il pane con fiocchi e semi

Ingredienti
150 g di fiocchi di avena
150 g di fiocchi di farro
500 g di yougurt bianco intero 
100- 120 g di semi a piacere (zucca, lino, girasole ecc.)
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
un cucchiaio di miele di acacia
1 presa di sale

Come si fa

Mescolate tutti gli ingredienti in una ciotola ed  amalgamate molto bene.
Foderate di carta forno uno stampo da plum cake, versateci il composto, livellate a piacere, aggiungete una manciata di semi in superficie  e cuocete in forno già caldo a 170° per circa 50 minuti.

Un saluto e... presto tornerò con il mio appuntamento in edicola... stay tuned !
Patrizia















5 commenti:

  1. Che belle queste amicizie che nascono da passioni comuni! E' uno scambio ed una crescita continua!
    La ricetta "polacchia" mi piace molto e spero di riuscire a replicarla presto :-)

    RispondiElimina
  2. Buonissimo il pane coi semi, baci michelaencuisine

    RispondiElimina
  3. Hai ragione le foto sono bellissime, e il pane è top senza farina, lo proverò grazie per la ricetta ! ciao a presto

    RispondiElimina
  4. La serenità che trasmette il tuo blog è unica. sono contenta di rileggerti :)
    bella donna

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia