martedì 23 febbraio 2016

StagioniAmo? - Polpettine al limone


    Ode al limone

Da quei fiori
sciolti
dalla luce della luna,
da quell’odore d’amore
esasperato,
immerso nella fragranza,
sorse
dall’albero del limone il giallo,
dal suo planetario
discesero i limoni sulla terra.
Tenera merce!
Si riempirono le costiere, i mercati,
di luce, di oro silvestre,
e aprimmo due metà
di miracolo,
acido congelato
che scorreva
dagli emisferi
di una stella,
e il liquore più intenso
della natura, intrasferibile,
vivo, irriducibile,
nacque dalla freschezza
del limone,
della sua casa fragrante,
dalla sua acida, segreta simmetria.
Nel limone i coltelli
han tagliato
una piccola cattedrale
l’abside nascosto
aprì alla luce le acide vetrate
e in gocce
scivolarono i topazi,
gli altari,
la fresca architettura.
Così, quando la tua mano
impugna l’emisfero
del tagliato
limone sul tuo piatto,
un universo d’oro spargi,
una coppa gialla
con miracoli,
uno dei capezzoli profumati
del petto della terra,
il raggio della luce ch’è diventato frutta,
il fuoco minuto di un pianeta.

(Pablo Neruda)
 
Quando Federica  di Caffè Babilonia, mi ha invitata a partecipare come "special guest" ad un mese della rubrica  "StagioniAMO", ho accettato con  piacere , perchè Federica è una ragazza con  la quale sono entrata subito  in simpatia e che mi piace!
L'amore per gli ingredienti di stagione, il rispetto e la mia attenzione  per tutto quello che la terra offre con il calendario  delle stagioni stesse,  ha fatto il resto.
Questo mese il protagonista di "StagioniAmo" è il limone.
Il frutto  che con  il suo colore giallo sole, rallegra i nostri occhi  e le nostre tavole .
Dei suoi effetti benefici, le ragazze  ne parlano ampliamente sulla pagina di Facebook , da parte mia aggiungo che non manca mai nella mia cucina, nei miei dolci casalinghi  è la sua buccia aromatica e profumata che preferisco e, quando ho bisogno di "depurarmi" è mia abitudine bere un bicchiere d'acqua tiepida con mezzo limone spremuto, la mattina a digiuno, mezz'ora prima della colazione.
E, a decantarne poeticamente la bellezza, ci ha pensato un grande poeta, Pablo Neruda con un ode al limone dedicata, semplicemente incantevole !
Col limone ho deciso di fare polpette,  una ricetta semplice quanto sfiziosa, leggermente speziata e tanto profumata.
Scoprite anche le due ricette che mi hanno preceduta, le Polpettine di quinoa, feta, pomodori secchi al limone  di Marzia  ed il Risotto di mazzancolle al limone ed erba cipollina  di Terry e la settimana prossima, non perdete la ricetta di Federica :) !

Un grazie immenso a voi ragazze , a te  Federica per avermi invitata, tanti complimenti per la vostra bella rubrica  e... buon appetito a tutti!

Patrizia



Spiedini di polpettine al limone

Ingredienti
400 g di carne macinata mista (vitello,tacchino, maiale)
mollica di 1 fetta di pane tipo casereccio
1 uovo
succo di mezzo limone bio
1-2 limoni bio
60 g di grana grattugiato
cannella
noce moscata
semi di sesamo
sale
 pepe
peperoncino piccante
olio evo


Come si fa
Mettete in ammollo la mollica del pane per una decina di minuti. 
In una ciotola amalgamate la carne macinata con  l'uovo, la mollica strizzata, il grana, il succo del limone, una presa di cannella in polvere, una grattata di noce moscata, sale, pepe e un pizzico di peperoncino piccante. 
Affettate il limone, tagliate ogni fettina in 4 spicchi. 
Formate delle polpettine poco più grandi di una noce, rotolatele nei semi di sesamo, prendete degli stecchini di legno ed infilate tre polpette alternandole ad uno spicchio di limone.
Disponete gli spiedini formati su una placca da forno coperta da carta forno, irrotate con olio evo e cuocete in forno per circa mezz'ora.
Servite caldi  e volendo, accompagnate gli spiedini con una insalata di valeriana condita con olio, sale, pepe e ribes rossi. 
Note : Leggermente speziate,  con quel retrogusto appena accennato di cannella e noce moscata, il piccantino leggero del peperoncino secco franto,  di certo in queste polpettine è il gusto del limone che predomina, pur se con delicatezza.

Con queste polpettine, il Birraio di fiducia di Diario Birroso  abbina la "ZINNEBIR del birrificio belga BRASSERIE DE LA SENNE. Birra speziata, profumata con un amaro erbaceo deciso e un finale che rimanda alla scorza di limone."
 


13 commenti:

  1. Splendida donna....come poche ne sono rimaste!!!
    E io ringrazio te per aver dato il tuo prezioso contributo al nostro StagioniAMO.
    Neruda lo adoro e mi piace tantissimo questa poesia che non conoscevo e mi piace tantissimo sia stata abbinata ad una ricetta di stagioniAMO.
    Tra un settimana tocca a me...o my GOD sono in ritardissimooooooooo!!!!
    Ancora grazie e ti abbraccio forte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un piacere Fede, ed il tuo invito mi ha onorata, come le parole che ogni volta mi riservi :)
      Grazie di cuore e ... semmai vorrete anora, sappiate che parteciperò sempre volentieri a quella che trovo una bellissima iniziativa, brave !
      Un abbraccio, in attesa della tua ricetta!

      Elimina
  2. Wow Patrizia, che spettacolo le tue polpettine... credo le farò al più presto... quella panatura al sesamo mi intriga tantissimo poi!
    Grazie per la tua bellissima ricetta per il nostro StagioniAMO! ...bellissima poesia, stupendi i tuoi limoni!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sempre alla ricerca di ricettine sfiziose ma anche veloci, che ben si conciliano con il poco tempo a disposizione e la mia voglia di portare sempre cose nuove a tavola , e queste polpettine rispondono alle mie esigenze! Spero ti piaceranno Terry :)
      Grazie infinite anche a te, è stato un piacere per me partecipare. Baci !

      Elimina
  3. io, la regina della polpetta, che non ho mai assaggiato questa?
    beh ma debbo sopperire assolutamente, e rubarti la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara regina delle polpette, provale e poi... me lo dirai com'è andata?
      Grazie Pat :)

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ciao Giulietta! Un abbraccio immenso e... grazie!

      Elimina
  5. Anch'io adoro le ragazze di StagioniAmo :-) Bellissimo vederti coinvolta in questa rubrica e con una ricetta che mi fa semplicemente venire l'acquolina :-)
    Bravissima Pat e felice settimana <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brave vero Consu? Per me è stato bello essere coinvolta, fanno sempre delle belle cosine :)
      Grazie cara, felice settimana anche a te !

      Elimina
  6. Mi piacciono con l'aggiunta dei semi di sesamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, sono da provare, Fra ! Grazie :)

      Elimina
  7. Che meraviglia di polpettine sfiziose, brava Patrizia!!
    Un caro saluto affettuoso

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia