lunedì 11 maggio 2015

Rose rosse per te...





"Le emozioni della maternità sono universali
Le stesse sono per le giovani madri  che barcollano tra cambi di pannolini e mancanza di sonno. 
Per le madri più mature che imparano a lasciarli andare. 
Per le madri che lavorano e quelle che rimangono a casa.
Per le madri single e quelle sposate. 
Per tutte voi. Per tutte noi.
Tenete duro. Teniamo duro. Alla fine possiamo fare solo del nostro meglio.
Dire loro tutti i giorni che li AMIAMO. "

Mi ha fatto commuovere questo messaggio ricevuto ieri da mia sorella.
Poco dopo è arrivata la telefonata di mio figlio. 
- Mamma mi sono ricordato ora, stavo studiando... Auguri.-
Tesoro mio. 
Così mi sono ritrovata in cucina , felice.  
E pensando a tutte le madri  ho preparato queste roselline, che più che una  ricetta vuole essere un omaggio .
"Rose rosse" per voi, per  noi.
Per il nostro gran cuore.
Un cuore immenso  che racchiude  l'amore più grande ed incondizionato che esiste al mondo.
E così eccomi qua, con un giorno di ritardo, idealmente,  col  pensiero ed il mio augurio a tutte voi  mamme,  alla mia che mi sostiene ogni giorno, alle mie sorelline che fanno di me una  zia felice,  e a me ! 

E per fare le rose di pastasfoglia vi occorrono
 (per otto rose):
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 piccole mele rosse
1 limone 
zucchero di canna e cannella.

Come si fa
Srotolate la pasta sfoglia, cospargete entrambi i lati di zucchero di canna e tagliate a striscioline della larghezza di 4 cm.
Lavate bene le mele tagliatele in 4 spicchi ed infine a  fettina sottili, irrorate con succo di limone per non farle ossidare.  Mettetele in una larga padella antiarente, cospargete con 1-2 cucchiai di zucchero di canna ,  un pizzico di cannella e fate ammorbidire sul fuoco per qualche minuto. 
Fate raffreddare un pò. Sgocciolate molto bene e disponete le fettine di mele su ogni bordo delle strisce di pasta sfoglia, lasciando uscire fuori la fettina per metà. . Ripiegate la pasta sopra alle mele ed arrotolate per ottenere le rose. Sigillate bene i bordi . Disponete su una teglia coperta di carta forno, cospargete le rose con poco zucchero di canna e fate cuocere per 15-20 minuti fino a leggera colorazione.

"Son tutte belle le mamme del mondo
quando un bambino si stringono al cuor!
Son le bellezze d’un bene profondo
fatto di sogni, speranze ed amor. "


7 commenti:

  1. Mi commuovo nel leggere le tue parole...spero un giorno di poter provare queste emozioni. Intanto mi godo queste strepitose roselline :-)

    RispondiElimina
  2. complimneti,mi inchino davanti a tanta perfezione e bellezza,complimenti carissima,felicissima sera

    RispondiElimina
  3. wow! sono meravigliose, perfette e splendide!

    RispondiElimina
  4. Vedo che anche tu hai preparato delle rose rosse :) Abbiamo avuto la stessa idea per quanto riguarda il titolo, il dolce invece è differente.
    Complimenti, sono perfette queste roselline.
    Un bacio

    RispondiElimina
  5. dolcissima, come le tue roselline. Grazie
    amelie

    RispondiElimina
  6. Ciao Patrizia cara che meraviglia, tu anche le cose più semplici le rendi bellissime!!
    Scusami se non sono più tanto presente, ma è un periodo molto duro per me.
    Grazie per avermi pensato.
    Un bacio

    RispondiElimina
  7. Sinceramente... grazie a tutte ! Felice del vostro apprezzamento :)

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia