lunedì 16 febbraio 2015

Baci & Baci


Viviamo, mia Lesbia, ed amiamo,
e ogni mormorio perfido dei vecchi
valga per noi la più vile moneta.
Il giorno può morire e poi risorgere,
ma quando muore il nostro breve giorno,
una notte infinita dormiremo.
Tu dammi mille baci, e quindi cento,
poi dammene altri mille, e quindi cento,
quindi mille continui, e quindi cento.
E quando poi saranno mille e mille,
nasconderemo il loro vero numero,
che non getti il malocchio l’invidioso
per un numero di baci così alto.

(Gaio Valerio Catullo)





Che bisogno c'è di aggiungere altro, da parte mia?
Nessuno meglio di Catullo ed il suo amore tormentato per Clodia, può presentare meglio la ricetta dei miei primi Baci di dama!
Buona settimana, baci...Patrizia !

Ingredienti
 per l'impasto  base
120 g di farina
40 g di fecola di patate
120 g di burro a temperatura ambiente
100 g di zucchero 
 Ingredienti per i baci al cacao
(da aggiungere a metà impasto base)
15 g di cacao
50 g di granella di nocciole
 Ingredienti per i baci bianchi
(da aggiungere a metà impasto base)
10 g di farina
50 g di farina di mandorle
 Inoltre
 circa 60 g di  cioccolato fondente al 70% 

Come si fa
Iniziate a preparare l'impasto base che dividerete in due per ottenere baci al cacao e baci classici.
In una ciotola mescolate il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungete infine la farina e la fecola setacciate insieme ed amalgamate bene.
Dividete l'impasto in due parti uguali .
Ad una parte, aggiungete ed amalgamate il cacao amaro e la granella di nocciole, tostata e tritata piuttosto finemente.
Alla seconda parte invece aggiungete ed amalgamate,  altri 10 g di farina e la farina di mandorle.
Formate con i due impasti delle piccole palline di 8 g ciascuna, adagiatele su una teglia coperta da carta forno, schiacciate leggermente la parte superiore ed infornate.
Cuocete in forno preriscaldato a 160 g per circa 20 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare.
Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e con un cucchiaino, mettete una piccola quantità su uno dei biscotti e accoppiate con un altro biscotto. Proseguite fino ad esaurimento, fate solidificare il cioccolato ed i vostri baci sono pronti!
Note : E' la prima volta che preparo questi famosissimi biscotti e non conoscendo la ricetta originale, sono andata a cercarne una.
Alla fine ne ho trovate diverse che ho adattato e aggiustato a modo mio e dalla quale ho tirato fuori baci bianchi e neri , partendo da una base unica  e che devo dire, sono stati molto graditi dal mio maritino !







(Il Bacio, Francesco Hayez)

16 commenti:

  1. Splendida questa versione black&white! Sono perfetti, rotondissimi e perfettamente uguali a coppie!
    Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fare biscotti è qualcosa che mi piace sempre da matti e tanto rilassante per me e quando mi ci metto, ci perdo davvero tempo :)
      Grazie !!!

      Elimina
  2. Hanno un aspetto golosissimo e l'introduzione con Catullo è fantastica :-)
    Complimenti Patrizia <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolcissima ragazza :)
      Un abbraccio e buon fine settimana !

      Elimina
  3. complimenti per il post,la ricetta le foto,felice sera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel ringraziarti, ti auguro un bel ween end, ciao Paola !

      Elimina
  4. bellissimi, golosissimi...inavvicinabili per un'allergica come me! mi farò consolare da altri baci ;)
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm brutta cosa l'allergia ... mi spiace ma il tuo apprezzamento mi fa sempre piacere...
      Grazie Amelie :)

      Elimina
  5. dinnanzi all'amore vero, c'è sempre poco da aggiungere. Semplicemente meravigliosi :)

    RispondiElimina
  6. splendide le foto e buonissimi i baci!!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Complimentiii, bellissimo blog e favolose ricette! Mi sono con piacere aggiunta ai tuoi sostenitori, io ho da poco aperto un nuovo blog e mi farebbe molto piacere di averti tra i miei amici! Grazieeee
    Ti auguro un buon pomeriggio e a prestooo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Bruna, a presto sul tuo blog :)

      Elimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia