martedì 20 gennaio 2015

Il bianco o ... il nero ?




I diamanti di Alain Ducasse.
Per chiudere con i biscotti sfornati a Natale ed il  (mio) periodo  rilassante natalizio.
E per darvi la possibilità di scegliere : i diamanti neri di Pierre Hermé o i diamanti chiari di Alain Ducasse ?




Qualunque sia  la vostra preferenza, di certo scegliete bene perchè sono biscottini che meritano quel piccolo (o grande, decidete  voi ) peccatuccio  goloso  ...
Da dire che di solito i diamanti di Alain Ducasse vengono arricchiti con una crema al limone o per i più golosi, con una ganache al cioccolato.  
Tra le note, troverete il mio suggerimento per la ganache al cioccolato che io non ho preparato preferendo i biscottini semplici. 
Ma se li volete preparare per un'occasione importante o come coccola speciale, vi consiglio di farcirli, farete sicuramente bella figura !
Ora avete entrambe le ricette... Bianco o nero, quindi? 

E’ una storia d’amore la cucina. 
Bisogna innamorarsi dei prodotti e poi delle persone che li cucinano.
(Alain Ducasse)

Buona serata 
Patrizia


Ingredienti
per due teglie di biscottini
300 g di farina
200 g di burro a pomata
100 g di zucchero a velo
1 tuorlo
semi di 1/2 bacca di vaniglia
Inoltre
Zucchero semolato q.b.
tuorlo (o albume) per spennellare

Come si fa 
Tirate fuori dal frigo il burro due ora prima di impastare i biscotti (burro a pomata).
Mescolate tutti gli ingredienti senza dare troppo corpo alla pasta e piuttosto velocemente, giusto il tempo di amalgamere gli ingredienti.
Formate delle palline di impasto e poi modellate ciasciana formando un cilindro del diametro di circa 1,5 cm , avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo almeno un ora, qualcosa in più è meglio.
Riprendete un cilindro alla volta, spennellatelo con il tuorlo (io ho usato l'albume avanzato) e passatelo nello zucchero . Tagliare dei dischetti di 1 cm circa e sistemateli sulla teglia ricoperta di carta forno, distanziandoli un pò. 
Fate riposare in frigo per mezz'ora e cuocete in forno preriscaldato a 170° fino a  leggera colorazione.
Note : Se decidete di farcirli con la ganache, subito dopo averli tagliati a dischetti, premete al centro per formare una piccola cavità.
Per la ganache al cioccolato  vi occorrono 200 g di cioccolato fondente , 150 g di panna fresca, 25 g di burro.
Fate scaldare la panna a 60° /70 ° . Sminuzzate il cioccolato in una ciotola , aggiungete il burro a pezzetti e la panna calda . Mescolate energicamente per ottenere una crema liscia ed omogenea . Conservate a temperatura ambiente . Quando decidete i farcire i biscotti, mettete la crema in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e disponete una nocciola di composto su ciascun diamante.






E lui è Rino, per chi ancora non lo conoscesse,  il nostro gattino .... bianco e  nero !



7 commenti:

  1. Mamma mia che belli O_O e immagino che si sciolgano in bocca con tutto quel burro..l'odore poi deve essere irresistibile...immaginami con l'espressione del tuo miciottolo di fronte alle foto :-P

    RispondiElimina
  2. biscotti fantastici ma quegli occhi del gattino mihanno acchiappata,felice sera,un miao al gattino

    RispondiElimina
  3. Buonissimi tutti!!!! Bianchi e neri!!! ^_^
    Ma il tuo micio???!?! O_O che foto spettacolare!!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Carissima Patrizia, li accetti ancora gli auguri di buon anno ? Sto riprendendo i fili interrotti, dopo quasi sei mesi di assenza. Ma in questi mesi ogni tanto ti pensavo... Che belli i tuoi biscotti, in entrambe le versioni. Ducasse è un ingresso recente nella mia cucina, grazie ad un dono natalizio. Un abbraccio. A presto

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia i diamantini, ti sono venuti davvero super!

    RispondiElimina
  6. facciamo tutti e due! e pure il gattone!
    amelie

    RispondiElimina
  7. ti sono venuti stupendi, chissà che buoni!! ^_^

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia