mercoledì 31 dicembre 2014

Tra freddo, vento, neve e biscotti, i miei auguri...



Freddo, tanto freddo, vento gelido, la neve che a sorpresa scende anche qui pur se non dura che pochi minuti, una teglia di biscotti.
Si avvia alla fine così questo anno, insieme al  suo carico di giorni vissuti.
Niente  bilanci, non  mi sono mai piaciuti, solo tanti buoni propositi per il nuovo anno che tra poche ore busserà alle nostre porte.
Ma avrò tempo di parlarne, ora ho ancora diverse cose da fare prima di salutare il canuto anno vecchio... 
Arrivederci al prossimo anno quindi, con  i miei auguri più belli ed un grazie dal cuore a tutti voi che passando di qua, rendete questo mio angolo vivo  , anche silenziosamente!

Un abbraccio, che sia una buona fine ed un buon inizio, a presto!

Patrizia



Ingredienti
370 g di farina
200 g di zucchero
2 uova
1 tuorlo
scorza di un limone
1 cucchiaino di lievito per dolci
80 ml di Sambuca
50 g di uvetta
150 g di mandorle pelate
150 g di nocciole pelate

Come si fa 
Mettete in ammollo l'uvetta in acqua calda . Disponete le mandorle e le nocciole pelate su una larga teglia e fatele tostare al forno per circa 15 minuti fino  a leggera doratura.
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero , quando saranno ben montate, aggiungete il liquore sambuca, le mandorle , le nocciole, la scorza grattugiata del limone , l'uvetta ben strizzata e i semi di vaniglia. 
Setacciate la farina con il lievito e e aggiungetela poco alla volta al composto di uova. Girate con una spatola per amalgamare bene il tutto,  Otterrete un composto piuttosto denso ed appiccicoso, ma non aggiungete altra farina. Ungetevi bene le mani con olio evo e con l'impasto ottenete due filoncini piuttosto lunghi e dell'altezza di 1,5 cm. Disponeteli su una teglia coperta di carta forno e cuocete in forno preriscaldato a 200 ° per venti minuti o fino a doratura.
Sfornate ed ancora caldi, tagliate in obliquo  i filoncini per ottenere i biscotti tagliati ; disponeteli di nuovo sulla teglia , rimettete in forno per circa 15 minuti a 150 ° , fino a quando  saranno secchi e croccanti.
Dei biscotti buoni e profumati , ottimi anche da inzuppare nel vino cotto|!










7 commenti:

  1. Ciao Patrizia! Voglio lasciarti i miei auguri anche qui! Trascorri una bella fine d'anno ma soprattutto tanti auguri per un 2015 sereno con le persone a cui vuoi bene! Ti abbraccio cara amica!

    Ps: Foto bellissime e biscottini deliziosi, naturalmente! ;)

    RispondiElimina
  2. Che belle foto e che biscotti deliziosi :)
    Tantissimi auguri per un nuovo anno sorprendente.
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Come sempre bravissima sia in cucina che alla macchina fotografica!
    Grandiosi auguri
    amelie

    RispondiElimina
  4. complimenti,tutto bello,biscotti,foto e parole,buon anno

    RispondiElimina
  5. Buon 2015 Patrizia!!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  6. È bellissimo passare di qua!!!
    Buon anno!!! ^_^

    RispondiElimina
  7. Grazie di cuore a tutte, e tantissimi auguri per un anno sereno e colmo di cose belle, vi abbraccio dal cuore,
    Patrizia

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia