venerdì 8 agosto 2014

Il sorbetto e ... buone vacanze !




http://media-cache-ec0.pinimg.com/originals/b9/26/44/b926449c245477830a1e8556abf73aa6.jpg

Ed anche per me è arrivato il momento di staccare e di salutarvi !
Io ed il mio blog chiudiamo per ferie. I giorni che seguiranno li dedicherò alle cose che amo di più, senza orari da rispettare ed in totale libertà. Il mese d'agosto da sempre per me vuol dire vacanze ! 
Ma non potevo salutarvi senza lasciare una ricetta, seppure semplicissima e facilissima, di quelle "Fast & Easy" , l'ultima del mio archivio,  suggeritami dalla mia sorellina e che vi posso assicurare vale la pena provare, per coccolarsi un pò durante le giornate più calde che  seguiranno, perchè ci saranno , no?
Agosto come luglio nessuno lo vuole, neppure io !
Si tratta di un sorbetto , setoso e cremoso che potete preparare con la frutta di stagione che preferite, molto più gradevole del ghiacciolo (almeno per me che non ho mai amato i ghiaccioli, neppure da bambina) e rinfrescante!

Ingredienti:
per  5-6 coppe
4 grosse pesche (per me 2 percoche e 2 nettarine)
150 ml di acqua
80 g di zucchero (anche di canna)
foglioline di menta o altro per guarnire

Come si fa 
Lavate e sbucciate le pesche, tagliatele a spicchi, chiudetele  in un sacchetto e mettete nel congelatore fino a quando non saranno perfettamente congelate.
Preparate nel frattempo lo sciroppo : mettete l'acqua e lo zucchero in una padella, portate sul fuoco e fate sciogliere  molto lentamente per una decina di minuti  lo zucchero, girando con una spatola solo alla fine. Fate raffreddare completamente.
Tirate fuori dal freezer le pesche, mettetele nel bicchiere del frullatore insieme allo sciroppo di zucchero e frullate il tutto.  Preparate il sorbetto solo al momento di servire, guarnite con foglioline di menta o con quello che più vi piace. Io ho messo delle fragoline in ogni bicchiere, non ci crederete, ma ancora maturano fragoline dalle mie piantine!
Nota : vi consiglio di non aggiungere tutto lo sciroppo in una volta,  regolatevi a seconda della densità che desiderate ottenere e del frutto utilizzato, potrebbe esserne sufficiente un pò meno  a  me piace un pochino più liquido ) e per finire, anche con la quantità di zucchero regolatevi a seconda dei vostri gusti e se la frutta è molto matura e quindi più dolce. 
Fresco, buono e naturale ! Più facile di così ! Da provare anche la versione al melone e all'anguria !

Un saluto a voi tutti, vi auguro un agosto a gonfie vele !
 Arrivederci a settembre,
Patrizia

http://media-cache-ak0.pinimg.com/originals/32/f4/82/32f48229486de3523bc9d69edd58b534.jpg


http://media-cache-ak0.pinimg.com/originals/47/46/9b/47469bdc76e879fbb1dfdee3655ae278.jpg


Se vi fa piacere sapere qualcosa di più di me, troverete una mia piccola intervista qui :

Interview of Pattola on Gourmandize UK & Ireland

4 commenti:

  1. Patrizia prendo il tuo sorbetto, leggo l'intervista e ti auguro buone vacanze...a prestissimo ora goditi il "tempo lento".
    Baci
    Enrica

    RispondiElimina
  2. Buone ferie cara, torna + carica che mai ^_^

    RispondiElimina
  3. Buone vacanze Patrizia!!!!
    Mi appunto il tuo profumatissimo sorbetto e poi vado di corsa a leggere la tua intervista!!!
    Un mega abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao cara,
    complimenti per questa magnifica ricetta,è delizioso e fresco!!! :-))
    Intanto ti lascio l'indirizzo del mio nuovo blog,ti aspetto,ciao un bacione e buone vacanze :-*

    http://blog.cookaround.com/attimididolcezza/

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia