giovedì 1 agosto 2013

Torrette di riso , pomodoro e basilico e... buon Agosto!



Il pomodoro... grande protagonista dell'estate mediterranea e delle nostre tavole !
Come si puà fare a meno di questi succosi, rossi e meravigliosi frutti ? E poi al pomodoro  in passato venivano attribuiti misteriosi poteri afrodisiaci e, per questo  motivo, veniva impiegato in pozioni e filtri magici !Forse ciò aiuta a capire  anche i nomi che le varie lingue europee attribuirono a questa pianta proveniente dal nuovo mondo: love apple in inglese, pomme d’amour in francese, Libesapfel in tedesco e pomo o mela  d’oro in italiano, tutte definizioni con un esplicito riferimento all’amore...
E la storia d'amore col pomodoro a casa nostra non finisce mai, specialmente perchè i pomodori più belli provengono dal nostro orto, insieme al basilico che ormai è diventata una siepe ! Perchè anche il basilico per me è prezioso d'estate!
Ed è con una ricetta a base di pomodoro fresco  basilico e riso che saluto questo mese di agosto che porta con se il periodo  tanto atteso delle ferie, che mi vedrà  lontana dal lavoro, dalla sveglia sempre alla stessa ora, dalla routine e dai vari  impegni quotidiani. 
Per le vacanze non abbiamo deciso nulla, siamo molto last-minute noi, e se partiremo non sarà  per un mese (magari!)  ma di certo  c'è che questo periodo è dedicato al nostro mare, al sole, al relax e a quel che verrà, senza fretta ...
Vi lascio la ricetta di queste sfiziosette torrette di pomodoro che proviene da uno speciale dedicato al pomodoro allegato al numero di agosto de "La cucina italiana"  (repetita iuvant!) che io ho modificato un pò nelle quantità e negli ingredienti e che ci sono tanto piaciute!

Ingredienti 
per 6 porzioni :
6 pomodori maturi
200 g di riso carnaroli
2 cipollotti mondati
1 zucchina media
mezzo peperone verde
olio evo, sale
per la salsina :
olive taggiasche (per me olive di  Gaeta)
pinoli
basilico 
olio evo , sale

Procedimento
Affettate i pomodori . Tostate il riso in un velo d'olio , copritelo con 300 ml circa di acqua calda, salate, incoperchiate e fatelo cuocere senza mescolare finchè l'acqua sarà stata assorbita . Affettate la zucchina , ungetela d'olio , ungete anche il mezzo peperone e i cipollotti tagliati a metà e grigliate le verdure, quindi riducetele a piccoli dadini. Unite le verdure al riso ed amalgamate insieme a due cucchiai d'olio , sale e pepe. 
Prepararte in ogni piatto una "piramide" alternando riso e  fette di pomodoro .
Preparate la salsina tritando le olive con i pinoli e abbondante basilico. Stemperate il tutto con 4  cucchiai di olio e uno di acqua. Condite le torrette con la salsa e servite !







Buone vacanze  e buon mese di agosto , quindi !
Chissà, magari passerò di tanto in tanto,  con qualcosa di sfizioso che ho preparato e spero di riuscire a preparare e postare  le altre due ricettine che ho in archivio!
Vi lascio quindi con un saluto immenso e un grazie di cuore ... a voi che giornalmente passate nel mio blog con il piacere di leggere le mie ricette, senza di voi queste pagine  non avrebbero vita,  grazie !
Patty
---------
Tu vivi sempre nei tuoi atti.
Con la punta delle dita
sfiori il mondo, gli strappi
aurore, trionfi, colori,
allegrie: è la tua musica.
La vita è ciò che tu suoni.

P. Salinas