giovedì 5 dicembre 2013

Tempo d'Avvento. Pandorini (cake) all'arancia



Tempo d'Avvento, tempo d'Attesa.
Mancano ormai pochi giorni a Natale ed io sono in ritardo, come sempre del resto. Ma non è più un affanno, quello che conta è sentirla quest'attesa. 
Poi, quando finalmente starò a casa dal lavoro per le ferie, potrò vivere il mio Natale, quello che mi piace, dedicarmi alle cose che amo. Godere dei miei affetti, della mia casa a tempo pieno. Una cosa bellissima.
Avrei voluto portarla il primo dicembre l'atmosfera natalizia in questo mio piccolo spazio, tra le mie paginette alle quali  sono affezionata e che tanto mi hanno dato in questi pochi mesi di vita, grazie a voi che avete creduto in me e alle mie proposte.
Non ci sono riuscita, pazienza, ma oggi una piccola ricetta ce l'ho. Domenica scorsa sono stata a fare spese e quando ho visto gli stampini a forma di pandorino, mi sono tanto piaciuti che li ho presi, ormai sapete della mia passione per le forme piccoline che trovo tanto graziose.
Ma di fare l'impasto per il pandoro proprio non avevo il tempo necessario, così ho pensato di metterci dentro la mia cake all'arancia, una ricetta piuttosto datata che da quando sono ritornate le arance  volevo proporvi, semplicissima da fare ma tanto, tanto buona per chi come me ama questo agrume !
Non spaventatevi quindi, questi sono dei Pandorini-cake semplicissimi e piuttosto veloci da fare !

Ingredienti 
per 9 piccoli pandorini (7,5  x 6,5 cm)
270 g di farina autolievitante
180 g di zucchero di canna chiaro
125 g di burro morbido
80 ml di latte
2 uova
scorza di un'arancia bio grattugiata
succo di 1-2 arance 
zucchero a velo

Procedimento
In una ciotola o nella planetaria, lavorate al minino  il burro  a crema con il latte, le uova, la scorza grattugiata e due cucchiai di succo d'arancia, lo zucchero e la farina setacciata.
Aumentate leggermente la velocità e continuare ad impastare per circa 3-4 minuti, fino a quando l'impasto sarà diventato liscio e di colore più chiaro.
Versate a cucchiaiate l'impasto negli stampini imburrati e infarinati riempendoli poco più della metà. Battete ogni stampino sul tavolo per riempire e livellare bene. 
Infornate a forno preriscaldato a 180° per circa mezz'ora, fino a quando i pandorini saranno ben coloriti, fate comunque la prova stecchino per verificarne la cottura. 
Sfornateli e quando sono ancora caldi, sformateli, adagiateli su di un piatto e cospargete ogni lato con lo zucchero a velo setacciato. Versate poi con un cucchiaino il succo d'arancia, bagnando ogni lato. Spolverate di nuovo con lo zucchero a velo. Asciugando, si formerà una bella e profumata crosticina.
Potete anche preparare una glassa con lo zucchero a velo e succo d'arancia e farlo colare sopra ogni pandorino. 
Io ho fatto metà pandorini con la glassa e metà senza, ma con la glassa che poi solidifica , con quell'effetto "neve" sono molto belli e molto natalizi !
Penso che sia un bel regalino da fare, magari in occasione di un tè o una cena tra amici, da mangiare insieme subito, sistemando i pandorini in una scatolina colorata con fogli di carta velina per dividerli. Nella mia scatolina ci metterei dentro ache una candela, che comunque rimane, come quella della foto.
Con l'accorgimento di consumarli a breve come tutte le torte un poco umide. 
Nota : con lo stesso impasto potete realizzare una torta di 22-24 cm di diametro. Per aromatizzarla, versate prima lo zucchero a velo e poi il succo d'arancia e ancora lo zucchero,  quando è ancora calda, come ho fatto con i pandorini e guarnire con fettine o scorze d'arancia.

 Buona attesa a tutti!
Un bacio, Patrizia







Con questa ricetta partecipo al contest di Simona 

18 commenti:

  1. Ora non dormirò la notte!Si,hai capito bene,devo avere quelle formine,non avrò pace fino a quando non saranno mie!Cara Patrizia,i tuoi pandorini profumano di Natale,quel natale che amo tanto e che riesco ad annusare in ogni dove..e lì da te,stamane ce n'è davvero tanto!Un abbraccio amica mia!

    RispondiElimina
  2. io le formine per pandorino le ho trovate qualche mese fa in svendita e le ho acquistate subito...il problema è che volevo fare dei piccoli pandorini con la ricetta originale del pandoro ma non trovo le dosi adatte...il mio stampo è solamente da sei, come suppongo anche il tuo! fantastica la tua variante all'arancia, creano un atmosfera davvero bellissima! brava grande Patty! ti abbraccio forte....sono in preda all'ansia per i preparativi di cui ti parlavo e a casa siamo tutti influenzati...uff

    RispondiElimina
  3. ma sono fantastici! proprio stamani riguardavo la ricettina che feci l'anno passato dei muffins panettoncii e non avendo trovato lo stampo del pandoro questi sarebbero perfetti, solo che non ho mai trovato nemmeno quelli piccoli.ù
    via ho capito mi devo organizzare, sono stupendi, e perfetti per il contest di Simo
    un bacio cara a presto

    RispondiElimina
  4. O_o ma quanto sono belli questi pandorini!! facili, veloci e deliziosi!! ^_* baci

    RispondiElimina
  5. I tuoi pandorini sono bellissimi e poi sono anche facili quindi mi piacciono ancor di più

    RispondiElimina
  6. Sono bellissimi..sai che ho anch'io lo stampo per i pandorini ma non l'ho mai utilizzato...
    Ho visto le tue candele...non sapevo che le avessi fatte anche tu...sono un'idea bellissima e di grande effetto... Amo questo periodo di attesa...di riflessione...

    Un abbraccio cara
    monica

    RispondiElimina
  7. Che belli, ho comprato lo stampo l'anno scorso, non vedo l'ora di usarlo!!!

    RispondiElimina
  8. Pat! abbiamo la stessa candela, l'ho presa qualche settimana fa al mercatone.. anche tu? :D
    Non ricordo se l'ho già usata in qualche foto, ma sicuramente la vedrai presto!
    Già che siamo vicine di casa te lo chiedo.. dove li hai trovati gli stampi per i pandorini? ^_^
    Ps: ricetta bellissima :)

    RispondiElimina
  9. Sono davvero troppo carini e poi ingannano anche l'occhio con questa deliziosa forma ^_^ Non ho mai avuto la fortuna di trovare questi stampini ma adesso mi metterò alla ricerca sfrenata..li devo avereeeeee ^_^
    Un bacio e consolati anch'io sono indietrissimo con i preparativi, ancora non ho fatto l'albero O_o
    la zia Consu

    RispondiElimina
  10. Ciao cara! Che idea fantastica!!!!! Lo vorrei tanto anch'io questo stampino!!!!:)
    Inserisco subito la ricetta!!! Un bacione!!!

    RispondiElimina
  11. Troppo belli questi pandorini e devono essere anche buoni!
    Ciao patrizia a presto!!

    RispondiElimina
  12. sempre sempre più brav ala mia amica scusa l'assenza prolungata ma te sa i che sto passando un periodo di cambiamento, e di crisi per quanto riguarda il blog un super abbraccio simmy

    RispondiElimina
  13. Mi piace l'idea dei pandorini-cake, li trovo carinissimi e non impegnativi e poi saranno sicuramente golosissimi!!! Brava!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  14. Buongiorno Patrizia cara!!!!
    Si anch'io non riesco a fare tutto quello che vorrei, ma tu sei sempre nel mio cuore!
    Quanto sono belli i tuoi pandorini, anch'io ho lo stampo che ho comprato l'anno scorso.
    Un bacione GRANDEEEEEEEEE e buon 8 Dicembre!!!

    RispondiElimina
  15. sono graziosissimi questi pandorini... con il profumo e la glassa d'arancia poi li mangerei in un boccone..!!

    RispondiElimina
  16. Ciao Patrizia, guarda non sarà l'impasto del pandoro ma con questi stampini chi lo direbbe? Bellissima, brava! Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Davvero carini nell'aspetto, mai preparato un pandorino..........devo ammetterlo, sono mille miglia lontana da te, bravissima

    RispondiElimina
  18. Ciao Patrizia, scusa ma non avevo visto il tuo commento..ultimamente latito dal blog..il tuo è davvero fantastico !! sei bravissima e mi sono unita ^__^..a presto, un bacio Anna

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia