lunedì 24 giugno 2013

Panna cotta alla vaniglia con custard al limone



Avevo tante idee per la testa lo scorso fine settimana, diversi  buoni propositi riguardo ad alcune ricette che volevo provare e poi... niente di fatto !
Me ne sono andata al mare . Pensate che abbia fatto male ? Va beh... ci rifaremo, anche se lo so, l'estate va così per me! Comunque, dopo il sole ed il caldo del week end, la settimana è iniziata con una furiosa grandinata e poi acqua a catinelle !
Oggi quindi da proporre,considerata la mia scarsa applicazione in cucina :),  ho solo questa panna cotta veloce, resa un pochino più interessante dall'accompagnamento di una custard cream all'inglese, aromatizzata al limone.  Delicata, fresca, buona!

Ingredienti 
per 6 coppette monoporzione
per la panna cotta :
250 ml di latte 
250 ml di panna fresca
100 g di zucchero
6 g di colla di pesce
semini di 1 baccello di vaniglia 
per la custard cream :
150 ml di panna fresca
100 ml di latte
100 g di zucchero  
4 tuorli
succo e scorza di un limone bio

Procedimento :
Mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda. In un pentolino mettete la panna, il latte, lo zucchero ed i semini di vaniglia e portate sul fuoco. Poco prima che prenda bollore, spegnete ed aggiungete la colla di pesce ben  strizzata , mescolate con cura per farla sciogliere  ed amalgamare del tutto. 
Versate la panna cotta in 6 coppette monoporzione, fate raffreddare a temperatura ambiente e poi mettete nel frigo per 3-4 ore. 
Nel frattempo preparate la custard al limone : lavorate i tuorli con lo zucchero, il succo e la buccia del limone. In un pentolino scaldate il latte a fuoco molto dolce, aggiungete il composto di tuorli poco alla volta mescolando con una frusta. Aggiungete anche la panna e fate cuocere, senza far mai bollire, per 5 minuti, non di più altrimenti la crema impazzisce, è questo il problema più ricorrente della crema inglese !
Spegnete e lasciate intiepidire. Usate la crema per guarnire ciascuna coppetta di panna cotta. Rimettete nel frigo fino al momento di consumarla. Aggiungete se vi piace, sopra ogni coppetta,  un lampone e foglioline di menta.







Un saluto e... buona settimana !
Patrizia

17 commenti:

  1. Hai fatto benissimo Patty, sole e mare e cucina chiusa sono un trio perfetto!!! Comunque non ci lasci a bocca asciutta, questa panna cotta con crema al limone la trovo favolosamente goduriosa!!!! Bacioni, Imma

    RispondiElimina
  2. hai fatto bene cara mare anche per me Domenica comunque ci hai regalato questa deliziosa e cremosissima ricetta. Bacioni.

    RispondiElimina
  3. Non avrei avuto alcun dubbio neanch'io e tra cucina e mare,avrei scelto sicuramente il mare!Lo amo troppo e nulla viene prima,neanche la mia passione più grande!Cara hai scelto un dolcino delizioso,per nulla banale te lo assicuro:è carino,raffinato e delicato!
    Un bacione tesoro!

    RispondiElimina
  4. Questa coppetta è un trionfo di dolcezza e bontà!!

    RispondiElimina
  5. Che bella cara, ha veramente un bell'aspetto.. Non mangio praticamente mai questo genere di dolci, penso sia ora che me lo prepari da me:)
    :**

    RispondiElimina
  6. La panna cotta alla vaniglia è sempre apprezzata, e questa ancor di più!

    RispondiElimina
  7. Io direi che hai fatto benissimo a goderti una domenica di mare. Le ricette sono lì e non scappano, le belle giornate vanno prese al volo. La tua panna cotta è una gioia anche per gli occhi da quant'è bella in doppio strato. E che sia super golosa ci giurerei a occhi chiusi. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  8. e hai fatto bene!!! ^_^ che meraviglia questa panna cotta!! buona settimana!

    RispondiElimina
  9. Il mare ha la priorità ! Per cucinare c'è sempre tempo, considerando il brutto tempo che c'è stato oggi. Buonissima la panna cotta, complimenti

    RispondiElimina
  10. Anche secondo me hai fatto bene, tu che puoi!!!!!Vai al mare , goditela ( anche per me), per cucinare c'e' tempo....comunque la panna cotta e' veloce e sempre gradita , vero?
    La tua versione mi piace assai e siccome in estate la faccio sempre , provero' anche la tua !!!
    Bella la nuova intestazione del blog.
    Notte, Vivi.

    RispondiElimina
  11. Un dessert gustoso e fresco ,quello che ci vuole con questo caldo!

    RispondiElimina
  12. Patrizia ma che te frega? Hai fatto benissimo e poi guarda che cosa golosa che hai preparato anche in poco tempo ... ;)

    RispondiElimina
  13. Buone e genuine!!! :) Davvero ottime per questa stagione!
    brava Patty!!! Sei sempre bravissima :)
    Un bacione e buona giornata cara :***

    RispondiElimina
  14. Freschissima e molto golosa! Idea davvero d'effetto!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Mamma che bontà Patrizia!
    Adoro sia la panna cotta che la crema al limone, mmmmmm.... mi hai fatto venire una voglia pazzesca!!!
    Mi salvo subito la ricetta e domenica la faccio!!
    Un bacione e buon mare
    Carmen

    RispondiElimina
  16. wow che bella , devo assolutamente provare a farla anche io , mi hai fatto venire l'acquolina in bocca ....ti abbraccio forte e ti ringrazio per le bellissime parole che hai lasciato sul mio blog ,sei stata GENTILISSIMA .

    RispondiElimina
  17. favolosa questa panna cotta, sarà che io la adoro ma la trovo semplicemente perfetta questa tua versione! Di nuovo complimentissimi! ps. giorni fa avevo problemi ad entrare nel tuo sito ma ora si è risolto tutto!

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia