martedì 14 maggio 2013

Gnocchi di ricotta al basilico con crema di piselli

Vi capita mai di cominciare a pensare a cosa portate a tavola di diverso, fresco, pratico e veloce, già da quando vi alzate la mattina? A me spesso, specialmente quando arriva la bella stagione, quando la voglia di cucinare la devo alimentare e stuzzicare di piccoli particolari in più,  per non cadere nella scelta del classico piatto freddo che diciamo la verità, risolve in maniera perfetta ed è anche gratificante se parliamo di bruschette, capresi colorate, piadine, insalatone e tutto quello che in inverno non attira per niente. A pranzo però la pasta a casa mia  ci vuole, l'ho già detto, e allora...
Ieri ho preso dei piselli freschi molto belli, dolci e teneri come piacciono a me, e dopo averli sgranati, li ho lasciati per  utilizzarli per un primo piatto, e stamattina ho cominciato a pensare con cosa proporli !
Mi è venuta in aiuta lei, Giovanna , che con i piatti di pasta ci sa fare e che mi da ottime idee ogni volta che passo nel suo blog, e che oggi mi ha illuminato con i suoi gnocchi di ricotta al basilico! 
Non avendo le melanzane, ho pensato che i miei piselli potessero andare ugualmente bene e così, mi sono messa all'opera! Ma proverò senza dubbio anche la sua versione con le melanzane, che a me piacciono tantissimo ! 
Con questo condimento  ci sta molto bene del prosciutto crudo tagliato a listarelle, che io oggi non avevo ,  da aggiungere e far rosolare velocemente con i piselli interi e tenuti da parte. Provate !

Ingredienti 
per gli gnocchi per 3 persone:
 250 g di ricotta
100 g di parmigiano
150-200  g di farina 00
un mazzetto di basilico
un pizzico di sale
per la crema di piselli:
400 g di piselli freschi sgranati
1 cipollotto
30 g di pecorino
olio evo
sale
pepe 

Procedimento:
Mettere nel mixer il basilico con un pò di parmigiano per tritare il basilico(io non ho il Bimby), poi unite nell'impastatrice la ricotta con il trito di basilico, il resto del parmigiano, il sale e la farina. Impastate il tutto, poi raccogliete l'impasto sulla spianatoia, formate dei cilindri e poi  tagliateli per formare gli gnocchi.
Preparate nel frattempo la crema di piselli : fate appassire dolcemente il cipollotto tritato finemente con l'olio, aggiungete i piselli, un poco di acqua e fateli cuocere  per circa 15 minuti fino a quando risultano ben teneri , regolate di sale e aggiungete una macinata di pepe. Tenete da parte 1/3 dei piselli cotti e frullate il resto nel mixer per ottenere una crema. Rimettete la crema nella casseruola, aggiungete il pecorino ed amalgamate bene, tenete al caldo e se occorre aggiungete dell'acqua di cottura della pasta.
Nel frattempo cuocete gli gnocchi in acqua salata, quando vengono a galla scolateli e conditeli con lama di piselli , aggiungete anche i piselli tenuti da parte , una grattata di pepe e servite .




20 commenti:

  1. Piatto davvero ottimo e fresco, bellissima pensata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Stefania e piacere di conoscerti! Benvenuta tra le mie pagine !

      Elimina
  2. Ho visto i gnocchi di Giovanna e anche i tuoi con i piselli freschi sono super!!! Noi li facciamo spesso i gnocchi di ricotta, perchè sono veloci da fare e leggeri ma gustosi!! :))

    RispondiElimina
  3. Questo piatto si fa mangiare anche solo con gli occhi da tanto sono invitanti quei toni di verde. Brava Patrizia !

    RispondiElimina
  4. Bravissima Patrizia!!! Ti ringrazio per avermi citato e sono contenta che ti siano piaciuti. Mi piacciono i tuoi con i piselli e sicuramente li proverò seguendo il tuo suggerimento. Un piatto veramente invitante e che colore verde!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Quanto amo gli gnocchi!!! ma non li mangio mai perchè a mio marito invece non piacciono:(
    Questa tua versione è stra deliziosa mia cara!!! Un bacione:)

    RispondiElimina
  6. Mi capita eccome cara Pat, addirittura mi capita di andare a letto con il pensiero già la sera prima. E magari pure di svegliarmi con le idee che mi frullano per la testa, come se continuassi a pensare pure dormendo!
    Adoro gli gnocchi di ricotta e prifumati al basilico sono favolosi. Li ho fatti anch'io ma aggiungendo il pesto all'impasto. Mi stuzzica assai il tuo condimento ai piselli. Quel piattino verde mette proprio di buonumore :) Un abbraccio, buona serata

    RispondiElimina
  7. E' vero che la bella stagione fa venire voglia di piatti freddi! Ma anche di piatti leggeri e freschi come il tuo:) bello e complimenti anche a Giovanna!
    Un bacione cara e a presto!!!

    RispondiElimina
  8. Ma che bel condimento Patrizia!!
    Sai, li faccio anche io questi gnocchi però li ho sempre conditi con un sugo di pomodoro fresco quindi grazie mille sia a te che a Giovanna per le splendide alternative!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  9. questo piatto è davvero una meraviglia la foto sembra esaltarlo ulteriormente mi scuso per l'assenza dal tuo blog ma il marito mi ha richiamato all'ordine...dice che sto troppo al pc e trascuro casa così mi tocca passare dalle mie amiche blogger nelle prime ore del mattino...ma è possibile un bacio grande simmy

    RispondiElimina
  10. boni gli gnocchi! senza farina?
    questi me li segno subito devono essere fantastici e pure veloci...
    come le cose che piacciono a me!
    complimenti!
    buona giornata

    RispondiElimina
  11. Buonissimi Patrizia questi gnocchi con i piselli freschi sono un' idea eccezionale per pranzo.Grazie per la ricetta.Un bacio.

    RispondiElimina
  12. Proprio per questioni organizzative mi ritrovo a pensare alle ricette per tempo. La tua è fantastica e il colore è mette allegria e voglia di assaggiarla subito :-) Un bacione

    RispondiElimina
  13. Cara Patrizia, amica mia, hai creato un piatto splendido, squisito e molto nutritivo: posso dire perfetto? Sei davvero bravissima e ti ammiro molto! Un bacione mia cara!

    RispondiElimina
  14. Ciao cara Patrizia!
    Che bel piatto primaverile! Profumato e delicato! E' da tanto che non preparo gli gnocchi di ricotta, li trovo buonissimi!
    Un bacio cara e buona serata!

    RispondiElimina
  15. I miei bimbi i pisellini dolci li mangiano direttamente dal baccello!Ma aprezzerebbero di sicuro gli gnocchi di ricotta cosi' conditi.Ho la c della tastiera che mi fa impazzire , va a finire che tutti penseranno che sono analfabeta.....mancano delle c in tutto il web!!!!!
    Bacioni , Vivi

    RispondiElimina
  16. Un piatto gustosissimo e molto invitante!!!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  17. Ho fatto le polpette di ricotta ma gli gnocchi di ricotta mi mancano, ricetta magnifica!!
    Sei troppo forte!!
    Ciao un bacione!

    RispondiElimina
  18. La scelta della qualità è alla base di ogni acquisto intelligente. Scegli anche tu la bruschetta di pomodori freschi. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NTU1MTU0NiwwMTAwMDA0OCxicnVzY2hldHRhLWRpLXBvbW9kb3JpLWZyZXNjaGktMTgwZy5odG1sLDIwMTYwNzA4LG9r

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia