lunedì 1 aprile 2013

Gnocchetti verdi alla boscaiola


Giovedi... gnocchi! 
Magari riuscissi a preparare gli gnocchi e verdi per giunta, il giovedi! 
Diciamo quindi che questi piatti sostanziosi sono i miei cavalli di battaglia riservati ai giorni di festa e che sono molto graditi e di sicuro successo!
Era un pò che non preparavo gli gnocchi verdi perchè li faccio sempre bianchi, è più sbrigativo  (e poi io  li amo particolarmente con il  pomodoro fresco e basilico), ma per questa ricetta, il verde è di rigore!

Ingredienti per 5-6 persone
per gli gnocchi :
1 kg di patate 
350 g di farina 00
2 cucchiai di olio evo
150 g di spinaci lessati
1 uovo
Per il condimento:
300 g di carne macinata mista
(vitello, maiale, pollo)
500 g di funghi champignon
1 carota
1 cipollotto
prezzemolo
7-8 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco secco
parmigiano grattugiato

Procedimento :
Lavate le patate senza sbucciarle, mettetele in una pentola con dell'acqua salata e fatele bollire e lessare.  Ancora calde, sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato. Unite al centro la farina, gli spinaci strizzati bene e frullati nel mixer, l'olio e l'uovo. Impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto e soffice.
Prelevate  piccoli pezzetti  di pasta alla volta, formate dei filoncini dello spessore di un paio di centimetri e tagliateli a pezzettini . Infarinateli e lasciateli riposare un pò.
Per il condimento, pulite i funghi e  tagliateli a fettine.
In una padella fate rosolare dolcemente metà cipollotto tagliato a pezzettini con 3-4 cucchiai di olio, aggiungete i funghi e lasciate cuocere per 10-15 minuti.
In un'altra padella lasciate andare dolcemente la carota tagliata a pezzettini  e l'altra metà del cipollotto con 4-5 cucchiai di olio per una decina di minuti; aggiungete la carne macinata, fate rosolare, sfumate con il vino bianco, fate evaporare e cuocete per ulteriori dieci minuti.
Trascorso questo tempo, riunite nello stesso tegame funghi e carne macinata, aggiungete del prezzemolo tritato e fate cuocere ancora dolcemente per altri 15-20 minuti. Salate e pepate.
Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata, quando vengono a galla scolateli e conditeli con funghi e carne, aggiungendo dell'acqua di cottura della pasta se occorre. Impiattate e servite aggiungendo una grattata di parmigiano. 


            


Un saluto con l'augurio di un buon Aprile iniziato con il giorno di Pasquetta che spero abbiate passato serenamente e all'aperto, come me che sono stata dal mare... al mare !

A presto con alcune foto di questa giornata,  per me con la cucina chiusa!
Patrizia 

16 commenti:

  1. ma che belli!! buoni non lo posso sapere, ma mi basta la foto per rendermi conto che c'è "qualcosa di buono" in questi gnocchi! Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique :) e baci anche a te !

      Elimina
  2. per questa ricetta direi che ci vogliono proprio verdi, sono favolosi
    baci
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabina, mi fa molto piacere leggerti , grazie mille, un abbraccio e a presto !

      Elimina
  3. Bè, sono proprio un piattino interessante.. io amo gli gnocchi, mi ricordano la nonna:)
    A presto:*

    RispondiElimina
  4. Ciao Claudia, ma tu lo sai che io avevo una nonna che era capace di fare gnocchi tutti i santi giorni se solo noi nipoti le chiedevamo questo piatto? E il mio povero nonno a volte, spesso, sbuffava :)
    Bacione !

    RispondiElimina
  5. Verdi non li ho mai preparati, i tuoi sono quindi da copiare, ragù compreso.
    Dove sei stata al mare? Tanto per farmi del male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata dalle tue parti Dana... giornata splendida, però non farti del male, ora tu vivi in un posto di mare sicuramente più bello , un bacione, a presto!

      Elimina
  6. Da noi faceva freddo , pioggia e vento .....insomma brutto, sigh!Comunque ci siamo consolati al ristorante , anche qui cucina chiusa.Io sono negata con gli gnocchi , ma il ragu' e' molto interessante potri provarlo con gli spatzle ( agli spinaci cosi' rimango in tema).
    Un saluto , Vivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissimi gli spatzle, Viviana, piacciono tanto anche a me, credo che con questo ragù sono buoni come gli gnocchi :)
      Un abbraccio, a presto !

      Elimina
  7. Un piatto gustosissimo e molto invitante!!! Complimenti!!! Un abbraccio e felice giornata

    RispondiElimina
  8. Grazie mille Paola :)
    Un bacione e serena giornata anche a te , a presto!

    RispondiElimina
  9. Mamma mia che buoniiii!!! :)
    Questo piatto è veramente gustoso!! :)
    Li voglio provare!!
    Un Bacio!!

    RispondiElimina
  10. Ciao!!! Questo gnocchetti devono essere a dir poco favolosiii!
    Complimenti per il blog, mi piacciono molto le ricette che fai! :)
    Mi aggiungo ai tuoi followers!
    Se ti va passa a trovarmi:)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. Patrizia mi ero persa questo piatto davvero buono!! A presto buona giornata!!

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia