giovedì 7 marzo 2013

Farfalle agli asparagi e uova mimosa

Un primo piatto che fa tanto primavera e otto marzo, la festa a noi donne dedicata e che io personalmente ho voluto preparare apposta per me e con un giorno di anticipo, giusto per andare controcorrente ! Sì, perchè i primi piatti con le verdure, di tutti i tipi, sono i miei preferiti ! Ho seguito non alla lettera, ma con qualche aggiustamento,  una ricetta della rivista "Cucina no problem" di marzo , una ricetta semplice, veloce e tanto gustosa!

Ingredienti 
(per 4 persone)
500 g di asparagi
2 tuorli  sodi
350 g di farfalle  piccole
3 cucchiai di parmigiano
2 cucchiai di olio
uno stracchino
sale, pepe

Procedimento 
Eliminate la parte legnosa dei gambi degli asparagi e spellate la parte rimasta col pelapatate, lavateli  e lessateli in acqua bollente salata per 4-5 minuti. Una volta cotti, tenete da parte qualche punta per guarnire e mettete i restanti asparagi nel mixer insieme all'olio, il parmigiano, lo stracchino il  sale e  il pepe. Frullate velocemente il tutto. Nel frattempo mettete a bollire dell'acqua salata  in una pentola e al bollore cuocete le farfalle al dente. Diluite la crema di asparagi con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e versatela in una ciotola insieme alle farfalle . Condite la pasta e impiattate mettendo sopra ogni piatto le punte di asparagi tenute da parte. Spolverizzate infine con i tuorli d'uovo sodi .
Per questa operazione, mettete un uovo alla volta in un passino a maglie fitte e lavorando sopra al piatto da guarnire, schiacciatelo con il dorso di un cucchiaio.
E... Buon otto marzo a noi tutte, così :
Buon 8 marzo, a tutte le donne
A quelle che non hanno il dono di un sorriso
A quelle che non hanno una carezza sulla pelle
A quelle che non conoscono la dolcezza
A quelle che in silenzio subiscono la violenza.
A quelle che non possono sciogliersi i capelli al vento
Buon 8 marzo, a tutte le donne
A quelle che abbracciano con amore
A quelle che illuminano l’anima
A quelle che parlano dentro oltre lo sguardo
A quelle che sorridono con i colori dell’arcobaleno
A tutte quelle che danno energia alla libertà della vita

(Michele Luongo)

Con questa ricetta partecipo, per il colore verde, al contest del 
Blog "Fiordirosmarino"

Partecipa al mio nuovo contest scade il 14 Aprile 2013

8 commenti:

  1. Ma che meraviglia la pasta mimosa! Fa venire proprio un bel languorino:)
    a presto cara:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tantocaruccia, grazie di essere passata... buon otto marzo e a presto :)

      Elimina
  2. Quanto mi piace questa pasta, amo gli asparagi!
    Belle le foto, come sempre, un giorno mi farai una lezione, e bella la poesia, scritta da un uomo vale di più.
    Un forte abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima ! Credo che abbiamo gli stessi gusti io e te :)
      Grazie per i complimenti, non so molto di fotografia, però mi piace fotografare, ma se vuoi quel poco che so mi farà piacere condividerlo con te , perchè no !
      Buon otto marzo con un abbraccio :)

      Elimina
  3. Eccomi qua!!! GRazie per avermi fatto conoscere il tuo blog, ho trovato un sacco di cose interessanti :-) A presto!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Patrizia, complimenti per il tuo blog, belle ricette e splendide foto! Ti seguo con piacere!

    RispondiElimina
  5. Che bellissima scoperta!
    Sei veramente bravissima...Bel blog, ottime ricette e belle fotografie...sei sicuramente da seguire :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Donatella, grazie di cuore, un complimento da te che sei un mito per me con il tuo fantastico blog, è un vero onore :) !
      A presto !

      Elimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia