giovedì 31 gennaio 2013

Fagottini di verza



A volte capita di scervellarsi per trovare qualcosa di diverso da portare a tavola e alla fine basta un banco di frutta e verdura invitante per avere l'ispirazione!
E' il caso di questi fagottini e dall'aspetto meraviglioso delle piccole verze, troppo belle , fresche e sode per non deciderle di prenderle!
Per il ripieno sono andata un pò ad occhio, utilizzando anche della mortadella che avevo in frigo!

Ingredienti :
(4 porzioni)
1 cavolo verza
300 g di carne macinata
80 g di mordatella
1 uovo
4 cucchiai di parmigiano
1 patata
1 cipolla bionda
mezzo bicchiere di vino bianco
sale e pepe
4 cucchiai di olio
Inoltre , spago da cucina

Procedimento:
Pulisci la verza eliminando le foglie più dure, lava le altre e scottale per due minuti in acqua bollente salata.
Passale in acqua fredda e asciugale. Lessa la patata e schiacciala con un forchetta.
In una ciotola mescola la carne macinata con l'uovo, il parmigiano,la mortadella macinata, la patata e regola di sale e pepe.
Impasta bene il tutto e con il composto forma delle piccole polpette.
Avvolgi ciascuna polpetta in una foglia di verza, poi lega i fagottini ottenuti con lo spago da cucina.
Affetta la cipolla e falla appassire in una padella con l'olio per circa 5 minuti a fuoco basso.
A questo punto, aggiungi i fagottini di verza e bagna col vino bianco lasciandolo evaporare a fiamma vivace. Versa poi un pò d'acqua (un bicchiere circa), copri con un coperchio e lascia cuocere a fiamma bassa per mezz'ora.
Servi gli involtini irrorandoli col fondo di cottura e ... buon appetito!






2 commenti:

  1. Sfido anche le mie figlie a non mangiarle così, sono buonissime, le provo e poi ti dico.
    A presto, serena settimana!

    RispondiElimina
  2. A noi sono piaciute, prova Dana, vedrai che piaceranno anche alle tue ragazze :)
    Un saluto, serena settimana anche a te e... grazie ancora per essere... mia follower :)!

    RispondiElimina

Grazie per l'attenzione e per i commenti che vorrai lasciarmi :) !
Patrizia